Associazione culturale musicale

Progetti sociali

Teatro Civile a Como – IV edizione 2018

ANNO 2018 – QUARTA EDIZIONE
tema LAVORO E TERRITORIO

Un’intera giornata di #teatro e musica #civile, a #ingressogratuito, indirizzata in modo particolare alle scuole nella mattinata, e agli adulti nel pomeriggio e nella serata, per promuovere la sensibilizzazione ai temi spesso trattati da questo stilema teatrale.

ore 9.30 – IL LAGO DI COMO E’ UN OMINO CHE BALLA – Il mestiere dell’insegnante e dello studente – con #Sulutumana e#TeatroGruppoPopolare – diretta su CiaoComo Radio – – per scuola Primaria e dell’Infanzia

ore 10.00 – LA LEGGENDA DEL LAGO DI COMO E DELLA SUA CITTA’ – Il lavoro dell’attore – con attori di Como – per scuola Primaria e dell’Infanzia

ore 11.00 – I CANTI DEL LAVORO – Il lavoro cantato nella tradizione – con Il baule dei suoni – per scuola secondaria di primo grado 

ore 14.30 – E’ BELLO VIVERE – Il lavoro forzato – compagnia Ibuka Amizero– per gli studenti della scuola secondaria di secondo grado

ore 18.30 – DIBATTITO La scuola, il lavoro del domani, nel territorio del comasco – per operatori e tutta la cittadinanza

ore 21.00 – CONCERTO PER COMO con SulutumanaSimone Tomassini – Il lavoro del musicista nel comasco – per tutti

INGRESSO LIBERO

Informazioni e prenotazioni per le scuole:349 3326423 o 338 7985708 o info@teatrogruppopopolare.it

DETTAGLI: www.teatrogruppopopolare.it/wordpress/una-giornata-di-teatro-civile/

APPUNTAMENTI CON I MUSICA SPICCIA

EVENTI PASSATI

Domenica 13 maggio 2018, ore 16:00

Piccola Accademia di TeatroGruppo Popolare, via Castellini 7, Como

IL CALZINO DI ULISSE

Un calzino musicale racconta del suo compagno di viaggio e gioca con la sua storia.

PER BAMBINI E FAMIGLIE

Produzione: IL BAULE DEI SUONI / MUSICA SPICCIA
Nei cassetti teniamo sogni, teniamo desideri, teniamo speranze, ma sopra tutto teniamo calzini. Profumati, bucati, nuovi, antichi, fantasiosi. Ci teniamo quelli troppo colorati, che abbiamo preso in un giorno di pioggia per tirarci su. Ci teniamo quelli seri che si raccontano barzellette quando non guardiamo. Sono un esercito, ma non fanno male: al massimo puzzano un po’.

Sono compagni di viaggio, umili e nascosti, ma sempre con noi.

Al nostro primo bacio erano con noi, alla nostra prima parola. Quando abbiamo pianto davanti a tutti, quando abbiamo riso tanto da farci venire il singhiozzo. Custodiscono le nostre storie, ma non sempre sono d’accordo con noi. È il segreto dei calzini spaiati: uno ha deciso di tornare a casa, uno ha deciso che il mondo è più grande di un cassetto e segue il suo sogno ribelle e felice.

Il Calzino di Ulisse è appunto la storia di un calzino ribelle che racconta del suo compagno di viaggio e gioca con la sua storia. Un calzino musicale. Un calzino che viaggia per il mondo e incontra e scherza e ride e ascolta e desidera la musica che il mondo fa. Un calzino che porta la polvere, gli odori, i ricordi e le note delle terre che incontra.  Dalla Grecia alla Sardegna, dalla Spagna alle Americhe, la storia salta e balla seguendo il labirinto della fantasia.

Porta una nuova prospettiva, un nuovo sguardo, un sorriso e un pensiero: ai vostri sogni e calzini basta un cassetto? (e se il viaggio inizia, chi vuole fermarsi più?).

A FINE SPETTACOLO MERENDA PER TUTTI

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: 338 7985708 o 347 6196431 o info@teatrogruppopopolare.it

http://www.teatrogruppopopolare.it/wordpress/il-calzino-di-ulisse/ 

Rassegna LA DOMENICHINA DEI PICCOLI

DOPPIO APPUNTAMENTO CON I MUSICA SPICCIA

PER LE CELEBRAZIONI DEL 73° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

DONGO ore 9.30

ALBESE CON CASSANO ore 21.00

 

 

Sabato 2 dicembre 2017
CineTeatro della Rosa di Albavilla

 

 

Spettacolo comico musicale del Baule dei Suoni                        Lecco                                            Teatro del Cenacolo Francescano  Domenica 19 novembre 2017    ore 16.30

Sabato 2 dicembre 2017 Cine Teatro della Rosa di Albavilla

“Le vie del mondo” è un viaggio musicale itinerante a tratti comico, che spazia tra brani e ritmi popolari provenienti dall’Italia a melodie diffuse in tutto il resto dell’Europa, dalla Russia ai Balcani fino alla Spagna, per approdare infine anche in altri continenti, l’Africa o l’America del Sud. Questo spettacolo nasce dall’incontro artistico tra la comicità di C’art e la musicalità unica del gruppo Musica Spiccia, un gruppo musicale transgenerazionale nato dall’intenso lavoro dell’associazione Baule dei Suoni di Como. Lo spettacolo ha la regia di André Casaca

https://www.youtube.com/watch?v=2h9CqdUOcdw

 

Sabato 14.10.2017 Oktober Fest di Cavallasca

 

 

Alcune foto dei concerti del 25 agosto a Bellinzona e del 27 agosto ad Eupilio

  • 27 agosto 2017 ore 15.30 Eupilio (CO) presso Area Sagre  località Ponte d’inach 
  • 25 agosto 2017 ore 20.30 a Bellinzona (CH) Corte del Municipio
Kala Jula
______________________________________________________
 _____________________________________________________________________________
 
 ______________________________________________________________________________
Quest’anno i  MUSICA SPICCIA sono tornati in PARADA !!!

Il 17 giugno la Parada par Tücc è tornata ad invadere le strade della città di Como, portandovi TUTTI AL MARE

 _____________________________________________________________________________
Con “Musiche dal mondo oltre i muri e i confini” i Musica Spiccia hanno suonato venerdì 24 marzo alle 21 allo Spazio Gloria – Circolo Arci Xanadù di Como, in via Varesina 72 per partecipare a Suoni liberi, voci, musiche e immagini contro la paura insieme anche a Le Belle di Note/ Caro Coro “Canti diritti”, Trammammuro “Errore di sistema”, Paolo Fan “Cantico della proprietà”, Brisels “Gypsy music”.

SUONILIBERI
Quando milioni di persone fuggono dalle loro terre insterilite dal saccheggio coloniale o dal cambio climatico e sfigurate dalle guerre, anche a costo di essere male accolti o addirittura di morire per la strada, ci si deve chiedere dove il sistema di governo del pianeta si è inceppato. La carità è nobile e necessaria, ma non sufficiente. L’errore è di sistema.

Le vie del mondo venerdì 10 marzo 2017 ore 21,
Teatro San Costanzo NAVE Val Trompia (BS)

Continua a leggere

Teatro Civile a Como

Anche il Baule dei Suoni con la sua Orchestra Musica Spiccia partecipa alla giornata di Teatro Civile organizzata dal Teatro Gruppo Popolare di Como nella giornata di mercoledì 27 aprile 2016 presso la Biblioteca Comunale di Como. I Musica Spiccia si esibiranno alle 18.00 con un programma di musiche e letture sui vari temi legati alla società civile.

Qui sul sito del Teatro Gruppo Popolare di Como trovate maggiori informazioni sull’iniziativa

Qui un link al messaggio promozionale dell’iniziativa

“Il 27 aprile 2016: con il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Como e del Comune di Como proponiamo per il secondo anno consecutivo l’iniziativa “Una giornata di teatro civile”.
Un’intera giornata di teatro civile, a ingresso gratuito, indirizzata in modo particolare alle scuole nella mattinata, e agli adulti nel pomeriggio e nella serata, per promuovere la sensibilizzazione ai temi spesso trattati da questo stilema teatrale.

Il teatro civile si occupa con i suoi spettacoli di portare, o riportare, alla coscienza della popolazione quegli accadimenti che ne hanno accompagnato il divenire storico, anche in modo drammatico.
Il nostro teatro civile è caratterizzato dalla leggerezza con cui i temi, anche importanti, vengono proposti e dall’obiettivo che sia accessibile e comprensibile a tutti.”

Come Baule dei Suoni, siamo sempre attenti oltre che alla formazione musicale, anche a quella della formazione della persona, a partire fin dai più giovani, alle tematiche suddette. Pertanto come Associazione Culturale e di Promozione Sociale è per noi importante esser presenti e partecipare a ricorrenze importanti per la società civile e aderire a iniziative che promuovano i temi della partecipazione alla società civile e alla solidarietà sociale con i nostri strumenti e con la musica che è per noi un linguaggio universale.

Date istituzionali e ricorrenze come

il 27 gennaio “Giornata della memoria”

l’8 marzo “Giornata della donna”

il 25 aprile “Festa della Liberazione”

il 1 maggio “Festa dei lavoratori”

avranno sempre un’attenzione particolare e per le quali abbiamo anche in repertorio delle specifiche proposte musicali, senza mancare altri appuntamenti dedicati a tematiche più particolari come ad esempio tutte le tematiche di carattere ambientale.

In ogni caso ci è sembrato importante partecipare a questa iniziativa che le contiene un po’ tutte e che da la possibilità alle arti dello spettacolo di manifestare la propria aderenza alla società civile e alle sue problematiche.-

Continua a leggere

Aperitivo in musica!

Alcune foto del concerto la mattina del 3 aprile 2016 che si è tenuto all’oratorio di Rebbio, in occasione di un aperitivo musicale con i partecipanti all’esperienza di laboratorio musicale “Reb Music”.-